A.6 - Area Pagliari 2

 

Descrizione area


Il distretto è posizionato nel Levante cittadino. La superficie territoriale interessata dalla trasformazione è di circa 1,5 ha.
Essa confina a nord e ad est con il quartiere di Pagliari, a ovest con un area boscosa e a sud con un’area destinata a deposito materiale edili.
La zona è caratterizzata da insediamenti residenziali sparsi misti ad antichi immobili militari in disuso e capannoni industriali. Nelle vicinanze è stata realizzata la nuova Darsena ed è collocato il porticciolo turistico di Porto Lotti.
L’insediamento è costituito da un’area recintata con alti muri e quasi interamente occupata da ex magazzini di uso militare, risalenti per lo più alla fine dell’ottocento a impianto basilicale e costruiti in muratura e mattoni. Lo stato di conservazione dei manufatti edilizi è buono.

Localizzazione e caratteristiche dell'area

 

Perimetrazione dell'area

 

Previsioni urbanistiche



NORMATIVA DI PIANO

Art. 14 – Ambiti di riqualificazione in area urbanizzata a prevalente funzione produttiva
1. Aree miste artigianali, industriali, commerciali e terziarie:
- comprende le aree caratterizzate dalla commistione di funzioni produttive, espositive, commerciali all’ingrosso ,terziarie e quaternarie esistenti. Sono ammesse attività commerciali non alimentari U2/6c, pubblici esercizi e locali per il tempo libero U2/2b; sono escluse le attività di stoccaggio e movimentazione containers, gli autoparchi per mezzi pesanti;
- sono previsti i seguenti interventi urbanistici ed edilizi di cui al precedente articolo 6:
- la manutenzione qualitativa e di ristrutturazione edilizia r1 e r4;
- l’adeguamento funzionale attraverso l’ampliamento una tantum per l’adeguamento della struttura alle norme di sicurezza e per i servizi ai lavoratori richiesti dalle competenti amministrazioni, senza aumento della superficie produttiva;
- la ristrutturazione urbanistica ru1, ru3 e nuova costruzione nc1 nel rispetto dei seguenti indici urbanistici ed edilizi: Uf = 0,6 mq/mq; Rc= 0,5 mq/mq; H max = 15,0 ml. escluso i volumi tecnici o per particolari necessità lavorative debitamente dimostrate. Modifiche ai parametri urbanistico edilizi sono ammesse solo se motivate da esigenze produttive attraverso la formazione di uno specifico PUO;

Estratto catastale

 

Documentazione fotografica

 





Il progetto PORTI
Investire alla Spezia
Contatti & Link
Comune della Spezia
Assessorato Sviluppo Economico e Politiche Comunitarie
Piazza Europa, 1
19124 La Spezia
Telefono: +39 0187 727 248 / +39 0187 727 401
Fax: +39 0187 727 218
E-mail: politiche.comunitarie@comune.sp.it

Provincia della Spezia
Settore Organizzazione - Bilancio - Coordinamento dei Comuni
Servizio Europa Coordinamento Comuni
Via Veneto, 2 
19124 La Spezia
Telefono: +39 0187 742 383
Fax: +39 0187 742 360
E-mail: politiche.comunitarie@provincia.sp.it

Oppure compila il form sottostante:
 
*

*

*

*

*



Privacy *

* Obbligatori