Image Map  A.7 - Area EX IP  A.1 - Area Ex Fornaci A.2 - Area EX SIO-SIRECOM  A.3 - Area Tarros A.4 - Area Valdilocchi A.5 - Area Pagliari 1 A.6 - Area Pagliari 2 A.8 - Area Frontemare A.9 - Area Cadimare 1 A.10 - Area Cadimare 2 A.11 - Area Pianazze A.12 - Area San Giorgio





A.1 - Area Ex Fornaci

A.2 - Area EX SIO-SIRECOM

Il distretto è collocato nella parte orientale della città, lungo il tratto iniziale di viale Carducci all’uscita del raccordo autostradale; ad est è delimitato dai binari del raccordo ferroviario del Porto e a ovest da via della

A.3 - Area Pianazze 1

L’area produttiva e collocata lungo il raccordo Autostradale, nei pressi della rampa di accesso delle Pianazze in fregio all’omonima località. La superficie territoriale interessata è di circa 5.000 mq.

A.4 - Area Pianazze 2

L’area produttiva e collocata lungo il raccordo Autostradale, nei pressi della rampa di accesso delle Pianazze in fregio all’omonima località. La superficie territoriale interessata è di circa 13.000 mq.

A.5 - Area Pagliari 1

Il distretto è posizionato nel Levante cittadino. La superficie territoriale interessata dalla trasformazione è di circa 27.500 mq.

A.6 - Area Pagliari 2

Il distretto è posizionato nel Levante cittadino.

A.7 - Area EX IP

Il Distretto di trasformazione dell’EX Area IP è collocato in una vasta area nella parte nord ovest della città.

A.8 - Area Frontemare

Una superficie complessiva di 330 mila metri quadrati, per un investimento di circa 250 milioni di Euro.

A.9 - Area ex Caserma VVFF

L’area produttiva è collocata alle spalle del quartiere di Fossamastra. La superficie territoriale interessata è di circa 8.200 mq

A.10 - Area Cadimare 2

Il distretto di trasformazione sorge tra i borghi di Marola e Cadimare, quest’ultimo posto in un'insenatura del golfo occidentale della Spezia e più precisamente sul lato sud-ovest della darsena Duca degli Abruzzi.

A.11 - Area Pianazze

Il distretto è collocato nel Levante cittadino a sud del quartiere di Pianazze.

A.12 - Area San Giorgio

Un'area coperta di circa 6000 mq e porti turistici per 5000 barche.

Il progetto PORTI
Investire alla Spezia
Informazioni & Link